o

Picasso

L'opera di un genio.....

Guernica

.....

Parigi 1°maggio-4 giugno 1937,olio su tela,Madrid. Centro de Arte Reina Sofia

 

Realizzato pochi giorni dopo il bombardamento della città basca di Guernica
a opera degli alleati tedeschi di Franco,il dipinto è diventato il simbolo
della lotta contro il fascismo.E' una risposta all'accorato appello che il governo
basco lanciò all'Europa democratica all'indomani della strage:"il mondo dovrebbe
conoscere in dettaglio gli atti di estrema ferocia di cui è stata vittima la popolazione basca".
Il governo repubblicano che aveva nominato Picasso direttore del Museo del Prado,
commisionò all'artista un opera in sostegno della causa democratica.
Guernica fu esposta nel padiglione spagnolo dell'Esposizione internazionale di Parigi nel 1937.
I contenuti simbolici del dipinto sono stati illustrati dallo stesso Picasso,che considerava Guernica
l'unico quadro allegorico della sua produzione artistica:
"Li il toro rappresenta la brutalità, il cavallo il popolo.Si li ho usato dei simboli ma non negli altri quadri"
La fiaccola e la lampadina simboleggiano la comparsa della Verità sul luogo dell'orrore.
Come unico atto testamentario,Picasso dichiarò che il dipinto sarebbe potuto entrare in Spagna
solo dopo la caduta di Franco.
Il trasporto della tela conservata fino al 1981 presso il Moma di New York, avvenne con un modernissimo jumbo.
Per il suo valore inestimabile non fu possibile assicurare il dipinto durante il trasferimento dagli Stati Uniti al Prado di Madrid, sua prima collocazione spagnola.

 

HOME