Saggezza d'Oriente

 

 

 

Proverbi  cinesi
(virtù e saggezza)

 

La vita dell'Uomo

 

          Ci sono soltanto due uomini  perfetti:

          uno è morto e l'altro non è mai nato.

 

 

Il cuore dell'uomo è come un cavallo

che corre in discesa: è  facile spronarlo,

ma molto difficile  fermare.

 

 

L'ambizione dell'uomo è come

il serpente che, visto un elefante, se

lo vorrebbe ingoiare : qulunque  meta

raggiunga non riesce mai ad essere

soddisfatta.

 

 

Nella bocca della serpe e nel pungignone

della vespa non troverai veleno altrettanto

micidiale di quello che può celarsi

nel cuore dell'uomo.

 

 

Anche il più stupido degli uomini

diventa improvvisamente pronto di spirito

allorchè si trova nella possibilità

di criticare gli altri;anche se il più saggio

perde lucidità quando si tratta di criticare

se stesso.

 

 

Paragonata a quella dei saggi,la sapienza

di un uomo comune è poca,

ma paragonata a quella di uomini

mediocri è molta.

 

 

Per quanto possano essere profondi

gli abissi in cui nuotano,i pesci possono

pur sempre essere pescati;e per quanto

alti volino nei cieli,gli uccelli possono

pur sempre essere colpiti: Ma quello che

si cela nel profondo dell'animo umano

 è inafferrabile.

 

 

Si può disegnare il corpo di una tigre

ma non le sue ossa;si può conoscere

il volto di un uomo,ma non il suo cuore

 

 

Per imparare cio' che  è virtuoso

mille giorni non sono abbastanza,

per imparare ciò che è malvagio

un giorno solo è più che sufficiente.

 

 

La capacità di comandare

non dipende dall'essere benestante,

l'eleganza e la grazia

non dipendono dai vestiti.

 

 

Dimenticati dei favori fatti,

ricordati di quelli ricevuti.

 

 

Non importa la quantità di cose

che si imparano

ma la loro qualità.

 

 

Le malattie si possono curare,

il destino no.

Pagina creata il  13/07/02